area pazienti

Una leucemia in gravidanza

 

Marrgherita AIL



Ero al terzo mese di gravidanza, della mia prima gravidanza, a 42 anni, quando dopo un emocromo ho scoperto di avere i valori dei globuli bianchi e delle piastrine molto alti. È stato terribile perché ho capito subito che si trattava di leucemia... Non ho dormito né mangiato per due giorni tanto ero preoccupata e spaventata per me e per il bambino...

Era il 2010 ed oggi sono ancora qua. Inizialmente sono stata stata sottoposta ad aferesi del sangue, poi ho continuato la cura con punture di interferone fino al parto che è avvenuto regolarmente al nono mese.

Durante la gravidanza non sono mai stata male e non ho avuto neppure nausee o altri fastidi. Infatti sono stata talmente bene che sono andata a mare fino a pochi giorni prima del parto. Adesso ho uno splendido bimbo di quasi 11 anni e continuo le mie cure. Ringrazio i medici che mi hanno sempre rassicurata nei momenti di sconforto e di paura, ma ringrazio la mia mamma che non ha fatto altro che pregare per me affinché io stessi bene.

Margherita

0
0
0
s2sdefault