English Flag icon

cosa puoi fare tu

Come utilizziamo i lasciti

  • banner come utilizziamo i lasciti 1
  • banner come utilizziamo i lasciti 1

L’AIL anche in futuro dovrà continuare a finanziare la Ricerca Scientifica e in particolare a sostenere l’attività svolta dalla Fondazione GIMEMA.

L’AIL ha avuto, ed ha tuttora, un ruolo fondamentale nella crescita dell’Ematologia Italiana. Centinaia di medici, biologi, tecnici di laboratorio ed infermieri possono svolgere meglio il loro lavoro grazie all’AIL; grazie all’AIL e ai suoi infaticabili volontari. migliaia di pazienti possono usufruire di strutture ospedaliere moderne, di strumentazioni all’avanguardia, di assistenza domiciliare e delle case AIL, dove possono essere ospitati con le loro famiglie.

Da molti anni l’AIL sostiene la Fondazione GIMEMA - Gruppo Italiano EMalattie Ematologiche dell'adulto - alla quale aderiscono oltre 140 centri di Ematologia, il suo lavoro di ricerca clinica ha risultati visibili e apprezzati a livello internazionale.
La sfida oggi, e ancora di più domani, è quella di non accontentarsi degli obiettivi raggiunti, ma di continuare a crescere per essere in grado di offrire ai pazienti sempre le stesse possibilità di diagnosi e di terapia, a prescindere dal luogo della cura.

Con il patrocinio e la collaborazione del Consiglio Nazionale del Notariato