English Flag icon

manifestazioni

LUCE MIA

banner lucemia

 

logo zenit logo lucemia logo rai cinema

Tra le iniziative che l’AIL ha promosso in occasione della Giornata Nazionale c’è stata la proiezione del docufilm LUCE MIA del regista emergente Lucio Viglierchio, una pellicola che racconta la malattia attraverso gli occhi di chi la vive in prima persona.

Lucio si ammala di Leucemia Mieloide Acuta e oggi, dopo tre chemioterapie vissute in regime di isolamento ed alcuni mesi di cure, si trova nel limbo tra remissione e guarigione dalla malattia. Così Lucio, protagonista e regista, decide di affrontare la sua paura, tornando nel reparto dove è stato curato per ritrovare una parte di sé. In questo cammino a ritroso si imbatte in Sabrina, affetta dalla sua stessa patologia. Lei è ancora nelle stanze che lo hanno ospitato e insieme decidono di filmare la sua battaglia, la loro battaglia, uno appoggiato alla spalla dell’altra, bisognosi di confronto e conforto, alla ricerca di quell’attimo in cui si smette di essere pazienti e si torna ad essere umani.

 

"Mi chiamo Lucio e Luce Mia è il mio primo film. Chiamarlo film in realtà per me è un po' riduttivo. È la mia vita. La storia della mia leucemia acuta, della mia guarigione, della nascita di mia figlia e del mio ritorno nel reparto di ematologia per ritrovare me stesso. O meglio, quella parte di me che si era persa durante la cura. E mentre cercavo, ho trovato una “sorella”, Sabrina, che stava affrontando il mio stesso male.

Luce Mia è la storia del nostro percorso, della nostra amicizia, della nostra determinazione e volontà di non arrenderci. Una storia che, pur affrontando il tema della morte, mi ha restituito il senso del vivere di cui tutti, malati e non, abbiamo bisogno.

Dopo quattro anni di lavoro il film finalmente è finito ed ora inizia la vera sfida: portarlo al pubblico per dimostrare che parlare di malattia non è un tabù, ma al contrario aiuta a rompere l'isolamento e ci porta a vivere meglio e più intensamente, per non avere paura".

CALENDARIO PROIEZIONI

20 giugno, NOVARA ore 21:15 Cinema Araldo - Via Maestra, 12
21 giugno, ANDRIA ore 19:30 Multisala Roma - Via Flavio Giugno, 6
21 giugno, BOLZANO ore 20:00 Cinema Capitol - Via Dr. Streiter, 6
21 giugno, TORINO ore 20:30 Cinema Massimo (sala tre) - Via Giuseppe Verdi, 18

Altre proiezioni a TORINO, cinema Massimo (sala tre): 22 giugno ore 16:30; 24 giugno ore 18:15; 25 giugno ore 22:00; 26 e 27 giugno ore 16:30; 28 giugno ore 18:00; 29 giugno ore 20:30.

lucemia.it                                       nonaverepaura.it