Mieloma

Foto leucemia mielomonocitica cronica

I mielomi e le gammopatie sono patologie caratterizzate dall’alterazione di particolari cellule del sistema immunitario: le plasmacellule.

Le plasmacellule sono localizzate nel midollo osseo e producono gli anticorpi. In condizioni normali ogni plasmacellula produce un anticorpo leggermente differente dagli altri e ciò consente al nostro sistema immunitario di ampliare la sua capacità di risposta verso gli agenti esterni.

Nelle gammopatie monoclonali interviene invece una trasformazione che fa sì che la plasmacellula cominci a replicarsi in modo non controllato, generando cloni di sé stessa e producendo numerose copie dello stesso anticorpo (monoclonale).

Il motivo per cui questo accade non è ancora chiaro anche se, come è possibile vedere in molte altre malattie ematologiche, si pensa che alcuni fattori ambientali (esposizione a radiazioni, sostanze tossiche) o biologici (virus) possano avere un qualche ruolo nel processo di trasformazione.

Le gammopatie monoclonali possono essere suddivise in due forme principali:

  • Mieloma multiplo, che rappresenta la forma neoplastica.
  • Gammopatia monoclonale di significato indeterminato (detta MGUS, monoclonal gammopathy of undetermined significance), condizioni generalmente benigne che necessitano però di monitoraggio.

0
0
0
s2sdefault

Mese del mieloma

Marzo è il mese dedicato alla sensibilizzazione sul Mieloma Multiplo, una neoplasia che in Italia colpisce ogni anno cica 5.000 persone.

Leggi tutto
0
0
0
s2sdefault

Amiloidosi

L'Amiloidosi è caratterizzata da un accumulo di aggregati proteici in diversi tessuti del corpo.

Leggi tutto
0
0
0
s2sdefault