manifestazioni

Stelle di Natale

 
 
A dicembre torna l'appuntamento con la solidarietà

Per i pazienti ematologici ci sono stelle che fioriscono anche nei momenti più difficili, sono le Stelle di Natale AIL.

Era il 1989 quando, grazie all'intuizione della Presidente di AIL di Reggio Calabria, furono vendute le prime 500 Stelle di Natale per acquistare dei macchinari necessari all’ematologia locale. L’idea fu riconosciuta e apprezzata e quattro anni più tardi scesero in piazza anche le altre Sezioni AIL. Oggi grazie alle nostre buone stelle, potrai contribuire a finanziare la ricerca scientifica e l’assistenza ai pazienti ematologici in tutto il Paese. 

 

Anche quest’anno potrai avere la tua Stella di Natale con una donazione minima di 12 euro. Nonostante l’aumento generalizzato dei prezzi, AIL ha deciso di non incrementare questo valore, consapevole del difficile momento economico e certa di poter contare sempre sul supporto di chi non vuole far mancare aiuto e assistenza ai pazienti e alle famiglie.

Per un paziente ematologico la #buonastella sei tu!

 

0
0
0
s2sdefault