Leucemie e Mieloma: affrontare la cronicità

ail cronicita

una malattia non deve interrompere una vita

I tumori del sangue sono malattie tra loro molto diverse, per età di insorgenza, prognosi e approccio terapeutico. Ogni paziente intraprende quindi un percorso particolare, non solo sotto il profilo delle cure, ma anche dal punto di vista delle necessità assistenziali, informative e di supporto psicologico. Da oltre 50 anni AIL è al fianco dei pazienti e delle famiglie, con l'obiettivo di intercettare i loro bisogni e dare risposta alle necessità più importanti. Perché la vita di chi lotta contro queste malattie non deve fermarsi.

Con il progetto UN FUTURO OLTRE LA MALATTIA, AFFRONTARE LA CRONICITÁ NELLE LEUCEMIE E NEL MIELOMA abbiamo deciso di proporre un focus sulla cronicità nelle leucemie e nel mieloma, offrendo approfondimenti, informazioni e servizi gratuiti per chi si trova a dover convivere a lungo termine con una neoplasia ematologica. Al centro delle attività ci sono tre patologie: leucemia mieloide cronica (LMC), leucemia linfatica cronica (LLC) e Mieloma.

 I NOSTRI OBIETTIVI

Informare il pubblico: grazie alla ricerca alcune neoplasie emoatologiche si possono tenere sotto controllo per lunghi periodi, con notevole incremento della durata e della qualità della vita del paziente;
 la ricerca è vita: gli sforzi della comunità scientifica su LMC, LLC e Mieloma hanno prodotto dei risultati importanti e sono un esempio concreto di come la ricerca possa cambiare la vita di tanti malati;
rispondere alle necessità di malati e caregiver: dal punto di vista della gestione quotidiana della malattia, i pazienti con un tumore del sangue cronicizzato hanno delle problematiche peculiari. Per questo è importante offrire loro dei servizi informativi e di supporto specifici per loro esigenze;
lanciare un messaggio di speranza: avere un tumore non è più una condanna a morte, un paziente oggi può e deve pensare ad un futuro oltre la malattia.

Scopri i servizi e le informazioni che AIL mette a disposizione per ogni patologia.

 

Loghi farma

CON IL CONTRIBUTO NON CONDIZIONANTE DI:

Loghi farma

0
0
0
s2sdefault